martedì 25 aprile 2017

YANNOH UNA NUOVA ALTERNATIVA AL CAFFE' !!

Oggi si parla di alimentazione!!
Con gli anni anche questo è un argomento che ho approfondito molto e su cui mi sto ancora informando.
Però grazie ad un buon nutrizionista che ho conosciuto e che mi fornisce sempre rimedi naturali anche per dolori e problemini di salute vari ho scoperto tante altre cose di cui non ero a conoscenza.
Ma la svolta e la risoluzione a diversi miei squilibri è stata l'eliminazione del caffè. Questo consiglio mi è stato dato da una mia carissima amica naturopata che per ansia e stress mi h consigliato di eliminarlo dalla mia dieta....perchè si sa che il caffè spesso causa insonnia, palpitazioni e stati di agitazione.
Per me è sempre stato molto difficile perchè eliminando dolci, pane etc...il caffè era diventato il mio fine pasto soprattutto a pranzo.
Ma grazie a questo prodotto ho riscoperto il piacere di bere la mia bevanda a fine pasto o nei momenti in cui voglio concedermi una pausa.






Lo yannoh, detto anche caffè yannoh, è una miscela di cereali tostati con cui si prepara una bevanda dal sapore simile al caffè, ma senza caffeina. La ricetta è stata ideata dal giapponese Georges Ohsawa, considerato il fondatore della macrobiotica.

Questa bevanda è un succedaneo del caffè naturalmente senza caffeina, è un mix di cicoria, ghiande cereali e ingredienti sottoposti a torrefazione per conservare le loro proprietà organolettiche. 

Il prodotto si presenta in polvere, basta sciogliere un cucchiaino in una tazza di acqua calda o latte vegetale; si può usare anche come ingrediente per dolci ( ad esempio per un buon tiramisù) . 


INGREDIENTI:
-CICORIA*
-SEGALE*
-ORZO*
-GHIANDE* 
-SCIROPPO DI MAIS* 
-AROMA NATURALE DI VANIGLIA* 
*ingredienti biologici 



Questa combinazione di elementi nutrizionali fanno del caffè di Yannoh una bevanda nutriente e tonificante dalle interessanti proprietà benefiche per l’organismo. Vediamole singolarmente.

- È consigliato a chi soffre di episodi frequenti di mal di testa riducendo i casi di emicrania

- È utile in caso di problemi digestivi come acidità di stomaco e gonfiore addominale dopo i pasti

- Contrasta la stitichezza favorendo i movimenti intestinali e l’evacuazione

- È un ottimo ricostituente per riprendersi da un periodo di convalescenza

- È indicato come tonificante per tutti coloro che necessitano di concentrazione nello studio o nel lavoro.







VOI LO CONOSCEVATE ?? PROVATELO E FATEMI SAPERE ;-)
A PRESTO!!! 
Serebio 

1 commento: