martedì 23 settembre 2014

La mia esperienza con i FIORI DI BACH

Ciao a tutti!!!!!!!!!!!! Finalmente sono tornata e ora non vi lascio più PROMESSO!! Ma purtroppo è stato un periodo particolarmente intenso e difficile ma ora sono tornata per CONDIVIDERE con voi questo fantastico mondo dell'ECOBIO  e del NATURALE!!!!
Allora oggi voglio parlarvi dei fiori di bach, avevo postato la foto su instagram un po' di tempo
fa e in questo lungo periodo ho avuto l'occasione di utilizzarli regolarmente cosi ora posso darvi il mio parere!! :-)
Per chi non li conoscesse faccio una breve spiegazione di cosa sono e a cosa servono:
- i fiori di bach sono una medicina alternativa ideata dal medico britannico Edward BachAlla base della floriterapia di Bach è il principio secondo il quale, nella cura di una persona, devono essere prese in considerazione soltanto le sue emozioni e la sua personalità, le quali determinerebbero il sintomo manifesto nel fisico: il singolo fiore sarebbe in grado di dare il via al processo di trasformazione dell'emozione negativa nel suo tratto positivo, con una conseguente scomparsa del sintomo fisico, essendo quest'ultimo ritenuto il disturbo finale di un disagio originatosi a un altro livello, molto più profondo. I fiori di bach sono 38; Ciascuno dei 38 rimedi è indicato per un particolare tipo di carattere o stato emotivo. Per scegliere i rimedi occorre soltanto riflettere su che tipo di persona si è e sugli stati emotivi che si stanno provando. Poi si possono prendere i rimedi che servono.
Allora questa è una brevissima descrizione per far capire qualcosa in più anche a chi non è ha mai sentito parlare...ma veniamo alla mia personalissima esperienza.... A me i fiori di bach sono stati consigliati da una mia carissima amica che li aveva usati e mi aveva consigliato di provare...cosi mi sono recata dall'erborista dove li aveva acquistati lei e, dopo una breve intervista dove l'erborista ti chiede per cosa ne hai bisogno, cosa ti senti, qual'è il tuo stato d'animo etc....esegue la preparazione dei fiori inserendo nella boccietta i fiori di cui hai bisogno diluiti all'interno di acqua e brandy e si prendono 4 gocce 4 volte al giorno. Al mattino a digiuno e alla sera prima di coricarsi, le altre due volte quando si vuole, senza problemi nella scelta dell'orario o del momento. Io ho finito tutta la boccetta.....
Ora vi do la mia opinione: io li ho classificati come leggeri anti-depressivi naturali, nel senso che non sono miracolosi perché non vanno ad agire come dei veri e propri anti-depressivi per fortuna però se ci credi e hai forza di volontà un po' aiutano...io ho trovato un leggerissimo cambiamento positivo quando li utilizzavo forse anche dato dal gesto di prenderli...
Comunque in conclusione penso di utilizzarli quando ne avrò bisogno perché io ne ho comunque avuto un beneficio...e a chi era indeciso consiglio di provare!!!!!!!! 
Questa è stata la mia esperienza ora CHIEDO A VOI!!! LI AVETE GIA' USATI?? COSA NE PENSATE? COME VI SIETE TROVATI?? 
A presto!!
Serebio:-)


Nessun commento:

Posta un commento